Matrimonio ai Tropici e rinfresco in Italia con amici e parenti

0

Le coppie che scelgono di sposarsi ai Tropici possono vivere un’esperienza unica e speciale ma certo è che, talvolta allontanarsi dalle abitudini di una cerimonia tradizionale, potrebbe rivelarsi una situazione un po’ difficile da spiegare ad amici e parenti. Talvolta le tradizioni o semplicemente il desiderio della famiglia di vedere da vicino il Matrimonio della propria figlia o del proprio figlio ostacola situazioni insolite come quella di un Matrimonio all’estero.

Vediamo allora come poter ovviare a questa difficoltà scegliendo ugualmente l’esclusività di un Matrimonio ai Tropici ma prevedendo un rinfresco con amici e parenti al rientro dal viaggio, magari con la proiezione delle foto e del video della vostra cerimonia in spiaggia, che tutti saranno curiosi di vedere…e vi posso assicurare che saranno foto mozzafiato!

Dunque, da dove iniziare? Una volta fissata la data del vostro Matrimonio ai Tropici e sapendo quindi la data del vostro rientro in Italia dovrete stabilire un’ulteriore data per il rinfresco in Italia, né troppo vicina, né troppo lontana dal vostro ritorno.  Se il rinfresco in Italia è previsto in un periodo dell’anno molto gettonato per le cerimonie, almeno 10 mesi prima, è necessario prenotare la location del rinfresco e il catering. Non essendo un Matrimonio a tutti gli effetti, perché la cerimonia si è già svolta ai Tropici, suggerisco un rinfresco “easy”, per esempio si potrebbe pensare ad un aperitivo finger food e uno e al massimo due piatti caldi da mangiare al tavolo: un bis di primi o un primo e un secondo piatto e per concludere ovviamente la tradizionale torta nuziale.

Le location da scegliere potrebbero essere il giardino di casa vostra, se la stagione e gli spazi lo permettono, oppure il dehor di un ristorante inserito in un bel giardino oppure un agriturismo di charme se optate per una soluzione rustico-elegante, escluderei location come castelli o ville d’epoca un po’ perché i costi che sarebbero molto più alti ma soprattutto perché punterei più alla semplicità che alla complessità dell’evento.

Per i giovani Sposi che desiderano rivivere e trasmettere agli invitati le emozioni di un Matrimonio al mare, si potrebbe pensare ad un bel ristorante sulla spiaggia. Immaginiamo l’atmosfera: aperitivo al tramonto in riva al mare, un percorso di lanterne sulla sabbia, petali di fiori cosparsi in terra, gli invitati a piedi nudi nella sabbia ancora calda dopo una giornata di sole, tutti gli ingredienti per iniziare una serata di festa e rivivere i momenti magici degli Sposi e del loro Matrimonio ai Tropici. Se la scelta della location non sarà un ristorante ma ricadrà su casa vostra dovrete scegliere per tempo un Catering per la definizione del Menù e appoggiarvi ad un esperto per curare la parte di allestimento dei tavoli ed eventuali ombrelloni o gabezo se il rinfresco si svolgerà all’aperto.

allestimento-tavolo-dandelion-2

Foto di Non Solo (S)pose – Evento di Dandelion Eventi

Fra l’aperitivo e il servizio al tavolo si può pensare ad un curiosissimo Photo’s Break durante il quale gli ospiti potranno vedere la proiezione delle foto e del video del vostro Matrimonio. La cerimonia ai Tropici con rito civile ha una durata di 15 minuti circa quindi considerando il montaggio potete ipotizzare almeno 10 minuti per il video e altri 5-7 minuti per la proiezione delle vostre foto. Una soluzione molto carina potrebbe essere uno Slide Show con le vostre musiche preferite, le foto potrebbero essere anche sottotitolate per dare agli ospiti qualche informazione sul singolo scatto.

Dopo aver pensato alla location e al catering sarà utile prevedere, come per un tradizionale Matrimonio, anche le bomboniere e le partecipazioni (leggi anche Partecipazioni molto originali per le vostre nozze) per comunicare ad amici e parenti la data e il luogo del rinfresco, che si terrà al rientro dal vostro favoloso Matrimonio ai Tropici.

bomboniere-dandelion

Foto di Non Solo (S)pose – Evento di Dandelion Eventi

Infine, un dettaglio per rendere tutto perfetto, il giorno del rinfresco perché non indossare nuovamente il vostro magnifico abito da sposa? I vostri familiari ed amici non aspetteranno altro che di vedervi con l’abito e voi non vedrete l’ora di rimetterlo e di rivivere quel magnifico giorno del vostro Matrimonio, intorno non avrete più il paesaggio tipico dei tropici ma sarete contornati dai sorrisi e dalla curiosità di tutti i presenti.

Quanto alle tempistiche e alle stagioni dovrete solo valutarle con anticipo per poter organizzare tutto al meglio, la maggior parte dei luoghi tropicali hanno la stagione invertita rispetto all’Italia, questo vuol dire che se vi sposate a gennaio ai Caraibi, evidentemente al rientro in Italia farà un po’ freschino per pensare ad un rinfresco all’aperto, in questo caso le location da prediligere saranno un bel ristorante o un agriturismo di charme.

Ci sono però alcune location tropicali come ad esempio la Polinesia che è meglio visitare nei mesi che vanno da maggio a ottobre o ancora meglio da giugno a settembre, quindi una destinazione perfetta per un Matrimonio ai Tropici e un rinfresco in Italia nel mese di giugno o settembre, in questo caso si potrà pensare tranquillamente ad un rinfresco in riva al mare in Italia e l’eventuale problema nell’indossare un abito da sposa scollato sia ai Tropici che in Italia non sussisterà.

Con questo Post spero di avervi dato qualche spunto in più affinché voi Sposi possiate desiderare e vivere il sogno del vostro Matrimonio su una bella spiaggia tropicale ma allo stesso tempo senza recare dispiacere alle persone care per non aver vissuto insieme a voi le emozioni e i festeggiamenti del vostro Matrimonio.

 

Share.

About Author

Ti Sposo ai Tropici nasce in seguito ad una indimenticabile esperienza nuziale vissuta ai Tropici, la nostra consulenza si rivolge ai futuri sposi che desiderano celebrare il loro Matrimonio su una magnifica spiaggia tropicale oppure agli sposi che desiderano festeggiare uno Speciale Anniversario di Matrimonio con il rinnovo della promessa nuziale in spiaggia ai Tropici. La celebrazione del Matrimonio può svolgersi con rito civile riconosciuto legalmente in Italia, rito religioso cattolico (dove possibile) oppure rito simbolico. Le nostre proposte di Matrimonio ai Tropici sono rivolte alle coppie (anche con bambini) oppure agli sposi che desiderano partire per il loro Matrimonio ai Tropici con un gruppo di parenti e amici. Il Matrimonio ai Tropici si può celebrare in spiaggia, nel giardino tropicale del Resort, in Chiesa (dove possibile), su una barca, oppure affittando un’isola intera per godere della massima privacy in compagnia dei vostri amici e parenti.

Comments are closed.